Diari Personali

Ogni personaggio del gioco può scrivere il proprio diario, puoi leggerlo e conoscere la sua crescita, ma ricordati che ON GAME non puoi sapere cosa ha scritto!

DIARIO PERSONALE DI ANDREY SANKOV

Data: 03.06.2267
Luogo: Alloggio 6.E1
Memorizzato su Dnote

Il seme tra le stelle….ogni volta che ci penso provo una gioia irrefrenabile, che manifesto ogni volta che vedo Kyla, lei la comprendo…, a volte sono dirompente per come manifesto la mia gioia, ma deve essere una prerogativa di quelli leggermente introversi..che quando succede qualcosa di eclatante esplodono in tutta la loro energia..
Link Immagine
E..pensando a Ruslan e per far cosa gradita alla mia Kyla che ho acconsentito con gioia a conoscere finalmente sua Zia betty, in occasione della nostra permanenza su Sol III. Nonostante le pulsazioni fossero percettibili e la preoccupazione che si percepiva nella mia voce fossero in me evidenti, abbandonai la divisa nel mio alloggio e decisi di comportarmi come un qualsiasi altro uomo normale e come tale però sentivo che non vi era nulla in me che fosse a posto….<sorride leggermente al ricordo> Tuttavia, Il nostro incontro lo definerei sereno….nonostante i primi dieci minuti in cui sono stato completamente ignorato dalla zia, tanto era presa nell’abbracciare sua nipote, potevo percepire nell’aria l’amore famigliare delle due, reso evidente anche dalle numerose fotografie situate nel salone con loro assieme. Dopo un’attimo di silenzio, anticipai Kyla presentandomi a zia Betty <io sono Andrey..il compagno di Kyla e padre di Ruslan, piacere di conoscerla> lei si voltò di scatto fissandomi con gli occhi, ricordo ancora le parole <ah..finalmente ti conosco…> e da quel momento fu una conversazione piacevole.

Kyla mi aveva un po’ preparato, descrivendomi il carattere di Zia Betty, una di quelle persone che avrei fatto carte false per avere nella mia vita, ben diversa dalla figura  paterna di Kyla. Una persona dal fisico asciutto,  sguardo sincero ma a volte indagatore,  ferma nelle sue convinzioni. Infatti notai un leggero disappunto sul suo viso alla notizia del matrimonio mancato. Ma Ruslan ha giocato a nostro favore addolcendo quasi subito Zia Betty. Ritengo di essere riuscito a far valere la mia presenza ai suoi occhi, era palese che lei desiderasse al fianco di sua nipote, una persona forte e sincera..e credo di aver superato la prova egregiamente!

Mi rimarrà in mente l’ultima frase che dissi a Kyla, una volta congedati da Zia Betty, ricordo che mi voltai verso Kyla che camminava serena al mio fianco, dicendo semplicemente < come sono andato... Kyla?>

Andrey Sankov

Andrey Sankov

Data di nascita: 27/01/2232
Origine: Kiev - Pianeta Terra
Assegnazione: USS Genesis
Incarico: Capo Divisione Scienza