Guida al gioco

Di seguito puoi leggere un breve guida dei punti principali del gioco. Potrai trovare maggiori dettagli nel forum interno (CDB -> Sezione Off -> Guida al gioco) dove potrai fare le tue domande o leggere le F.A.Q..

Definizione

Non vi è un vero e proprio scopo finale, se non quello di divertirsi interpretando un personaggio. Non vi sono punti da raggiungere, che sbloccano ulteriori abilità, non vi sono livelli da superare, né posizioni di potere da raggiungere. Per meglio comprendere la natura di tale gioco, è particolarmente efficace l'esempio dello spettacolo teatrale: è come se ogni giocatore fosse un attore, e ogni PG fosse il personaggio da lui interpretato. In questo contesto, la locazione rappresenta il palco, cioè lo spazio dove gli attori interpretano i personaggi.

On Game E Off Game

Queste sono le due definizioni fondamentali per comprendere i rapporti all'interno di un GdR.
Con OFF Game (di seguito OFF) si intende tutto ciò che ha a che fare con la vita e le relazioni del giocatore, vale a dire la sua vita privata; con ON Game (di seguito ON) si intende invece tutto ciò che ha a che fare con la vita e le relazioni del Personaggio.
E' assolutamente necessario, al fine di mantenere i corretti rapporti tra giocatori che questi due "mondi" siano sempre ed irrimediabilmente separati. Sarebbe considerata una piena violazione delle norme comportamentali mescolare ON e OFF, ad esempio che 
il giocatore del PG Jones se la prenda col giocatore del PG Smith perché il PG Smith, in ON, gli ha "rubato" la fidanzata in gioco.

Un altro disdicevole episodio che riguarda la commistione tra ON e OFF è il cosiddetto "metagame". ovvero,  usare informazioni conosciute dal giocatore come se fossero conoscenze del personaggio. Facciamo un esempio:

il PG Jones, che è sempre molto distratto, è solito dimenticare il proprio cappello nel bar. Il barman (PG Smith) ormai lo conosce e ogni volta glielo tiene da parte. Un giorno il PG Jones, che in realtà è un terrorista, nasconde nel cappello una bomba e lo lascia nel bar. Il PG Smith, nota il cappello e si insospettisce, chiamando la sicurezza.

Il PG Smith ha in questo caso fatto metagame. Ha utilizzato cioè una conoscenza del suo giocatore per determinare il comportamento del suo personaggio.

Per quanto riguarda il funzionamento tecnico della land, le chat di gioco (le locazioni) sono dedicate esclusivamente all’ON. E’ assolutamente vietato utilizzare le locazioni per parlare in OFF, a cui è dedicato invece un apposito spazio all’interno del sito (la CHAT OFF).

Primo Ingresso

Al primo ingresso su Star Trek Genesis ti ritroverai in una chat di gioco dedicata all’accoglienza dei neoiscritti (uno spazioporto, una sala teletrasporto o simili).
Molte delle funzioni del gioco saranno bloccate fino a quando il tuo PG non verrà sbloccato da un master dopo un breve colloquio, che servirà più che altro per fornirti le informazioni essenziali su come prendere parte al gioco.
Nel caso tu non trovassi un master connesso (o un giocatore disposto ad accoglierti) puoi cliccare sul "HELP" e mandare un messaggio privato ad uno dei master elencati.
Per ulteriori informazioni ti consigliamo di leggere i messaggi OFF lasciati nella descrizione della locazione (la finestra si apre automaticamente all'ingresso). In ON, il personaggio può iniziare a muoversi come se fosse stato appena sbarcato sulla nave stellare.

Organizzazione Gerarchica Della Land

In Star Trek Genesis esistono 4 livelli gerarchici volti ad organizzare, gestire e regolare la Land. 

Al vertice ci sono i FOUNDER che sono 2: da un punto di vista del gioco ON essi pianificano la storia generale dell’anno in corso (di seguito, stagione). Essi definiscono gli obiettivi da raggiungere, in termini di risultati di gioco (ad esempio una determinata scoperta scientifica, o la risoluzione di un determinato problema militare) delegando il compito della realizzazione ai Capimaster. In OFF, i Founder vigilano sul rispetto del regolamento di gioco, sulla condotta degli altri livelli di gestione e sul corretto funzionamento tecnico della land. 

CAPIMASTER sono un numero ridotto e sono suddivisi per aree di competenza. Tali aree di competenza dipendono dal numero degli iscritti e dall’importanza che tali aree rivestono nella storia generale della stagione in corso. Il Capomaster di un’area, a differenza del Master, è anche tenutario dei Segreti dei giocatori ed organizza i Master della sua area di competenza. 

MASTER sono coloro che decidono l’esito di una determinata azione di un personaggio, e anche coloro che nelle giocate organizzate (le quest, vedi paragrafo successivo) indirizzano lo svolgimento della storia, adattandola alle azioni dei personaggi. Le sue competenze sono limitate all’organizzazione del gioco, all’esito delle azioni, alla scrittura creativa e alla conduzione delle storie. La mediazione del Master è inappellabile in gioco. Quello che il Master decide come esito di una azione, non va mai contestato durante la giocata stessa, soprattutto nella chat di gioco. Se vi fossero delle contestazioni a quanto stabilito dal Master, si deve far presente alla fine della giocata, esponendo le proprie perplessità e discutendone insieme al Master nella chat OFF. Qualora le spiegazioni del Master non dovessero essere soddisfacenti per il giocatore, egli potrà rivolgersi al Capomaster di riferimento o , in ultima istanza, ai Founder, che ne discuteranno sia con il giocatore che con il Master coinvolto. 
Il Master ha la capacità di sbloccare un PG neoiscritto al termine del colloquio iniziale, e bloccarlo nuovamente nel caso in cui quest’ultimo non abbia ancora compreso le funzionalità e le regole base del gioco. 

Il MINIMASTER non ha compiti amministrativi (sblocco PG, accesso ai tool dei Master o alla sezione di amministrazione dei Master), ma solamente la possibilità di creare gioco al di fuori delle quest ufficiali. E´ una carica provvisoria, limitata nel tempo, che verrà assegnata su richiesta, ma solo dopo attenta valutazione dello Staff. 

Gli incarichi fin qui descritti sono impegnati fondamentalmente nella gestione del gioco ON (con l’eccezione dei Founder, che vigilano anche sull’OFF). Tutto ciò che attiene il comportamento OFF del giocatore all’interno della land (come, ad esempio, il rispetto delle regole e degli altri giocatori) è competenza deiMODERATORI. Essi controllano quanto accade nella CHAT OFF e nelle sezioni del Forum dedicate alle discussioni OFF, verificando eventuali degenerazioni, polemiche e quant’altro.
Il Moderatore può spostare i personaggi degli utenti che dimostrino comportamenti OFF particolarmente scorretti. Sostanzialmente, trasferisce il personaggio in una chat esterna al sito detta "PRIGIONE", un luogo in cui il personaggio non può comunicare con nessuno all’infuori dei Moderatori (tutte le funzionalità del sito sono, in questo caso, disabilitate), per consentire il regolare svolgimento del gioco nelle altre locazioni. La misura viene adottata anche in caso di cattivo comportamento ON particolarmente scorretto (ad esempio, il metagame) segnalato dai Master. 

Il confinamento nella Cella di detenzione è l’anticamera del provvedimento più grave adottabile dallo Staff: il BAN. Con questo termine si intende l’allontanamento definitivo dal gioco per reiterati comportamenti al di fuori delle regole. 

ON e OFF, come già precedentemente sottolineato, sono tenuti rigidamente separati in Star Trek Genesis, pertanto la carica di Moderatore non può essere assegnata ad un Master o Minimaster e viceversa. I Capimaster possono, per particolari esigenze di servizio, essere incaricati anche come Moderatori.

Come Muoversi: Azione E Parlato

L’interpretazione del personaggio avviene, principalmente, tramite due modalità di scrittura in chat: la prima è l’Azione, e viene utilizzata in gioco anteponendo il segno + alla descrizione che il giocatore fa delle azioni del suo PG, rigorosamente in terza persona. Ad esempio,
se il Giocatore che interpreta il PG Jones scrive “+ aspetta pazientemente il suo turno”, nella chat si leggerà Jones aspetta pazientemente il suo turno.

La seconda modalità di scrittura è il Parlato. In questa fase il giocatore scrive esattamente quel che il suo personaggio dice in quel momento. Sono consentite brevi interazioni nella fase parlata che vanno separate dal discorso coi segni < e >. Esempio, è Jones che parla: 

Trattandosi di una ambientazione di tipo futuristico, è consuetudine usare il tu nei rapporti
Non mi starai mica dicendo che sei stato tu a manomettere il computer... In tal caso dovrò riferirlo al capitano .

amichevoli ed il lei nei rapporti formali.

Come Scrivere Un'azione

Le descrizioni delle azioni devono seguire delle regole specifiche che possono essere riassunte nei seguenti punti. 
1. Sinteticità nelle descrizioni. Poiché non vi è (e non vi sarà mai) alcuna turnazione, le descrizioni eccessivamente lunghe, seppur esaustive di situazioni complesse, sono fortemente sconsigliate, per via delle inevitabili ricadute che avrebbero sulla dinamicità dell’interazione. Sinteticità significa in ogni caso chiarezza in poche parole.

2. Usate un linguaggio comprensibile. Il che si traduce in “scrivere in italiano”. Non sono consentite abbreviazioni e le sostituzioni tipiche del linguaggio degli SMS (ad esempio usare la K in parole come CHIAVE). Di contro l’ambientazione di tipo fantascientifico non si presta a descrizioni in linguaggio aulico o eccessivamente forbito. Siate diretti.

3. Descrivi ciò che gli altri effettivamente possono vedere. Questo si traduce nell’evitare di descrivere sensazioni e stati d’animo che non abbiano riscontro visivo e anche in quel caso evitare di scrivere direttamente l’emozione provata dal PG. Se ad esempio il vostro PG è felice, dovete evitare descrizioni del tipo Jones è felice, ma dovreste usare descrizioni del tipo Jones sorride in modo evidente, lasciando agli altri PG l’interpretazione di tale segno come manifestazione di felicità.


4. Una sola azione per descrizione. In linea generale è sbagliato nidificare più azioni insieme. Descrivere un’azione del tipo “Jones entra nel bar, ordina una birra, va al bagno e poi torna e se la beve” è il classico esempio di azione nidificata da evitare. Molto meglio spezzare le 4 azioni in momenti successivi dando anche il tempo agli altri di interagire.


5. Evitare le azioni autoconclusive. Ogni azione descritta dal giocatore, che preveda l’interazione con un altro giocatore, oppure che abbia una conseguenza diretta sul giocatore stesso, va sempre descritta come un tentativo. Ad esempio,
È scorretto scrivere “Jones colpisce con un pugno Smith” in quanto presume al suo interno una conseguenza dell’azione del PG (Smith non riesce a schivare il colpo e viene pestato). La forma da usare, in casi come questo è Jones sferra un pugno a Smith in modo da lasciare la possibilità all’altro personaggio di reagire a tale azione (l’esito potrebbe essere deciso da un Master o un Minimaster, se presente, altrimenti ci si affida al buon senso dei giocatori coinvolti).
 
Conseguenze delle azioni. Può accadere, durante una giocata, che il PG si trovi in una situazione che potrebbe portarlo alla morte. Questo potrebbe avvenire sia a causa delle proprie azioni, sia per fatti indipendenti da queste. Se nel secondo caso c’è la piena garanzia che la morte del personaggio non avverrà se non in accordo col giocatore, per quanto riguarda il primo caso tale garanzia non c’è. Supponiamo che un PG faccia questa azione:
Jones attacca con un coltello da cucina sei pirati armati di disgregatore
il Master sa perfettamente che tale gesto, se portato a termine, può comportare la morte del PG, ha quindi l’OBBLIGO di informare il giocatore dei rischi connessi alla sua azione. 

Sta poi al giocatore stabilire se proseguire la sua azione (assumendosi il rischio di perdita del PG) o recedere da questa sua intenzione. La morte del PG comporta la sua perdita, ma questo potrà essere sostituito con un altro di pari grado.

Background E Segreti

Il Background è un aspetto particolarmente rilevante in questa Land, che va curato nei dettagli, anche se si lascia molto tempo a disposizione per la stesura. All’interno di questo, la parte fondamentale è il Segreto, vale a dire una parte della vita del PG di cui sono a conoscenza pochissime persone. Dal punto di vista del gioco, il Segreto sarà accessibile solo ai FOUNDER e ai CAPIMASTER. Ogni Segreto viene attentamente valutato dallo Staff e necessita di una approvazione, avuta la quale, non sarà più possibile modificarlo. Esso deve rispondere a determinate esigenze: in primis deve essere una aggiunta al background e non entrare pesantemente in contrasto con questo. Ad esempio
non potrà essere accettato un Segreto che reciti "Tutto ciò che è scritto nel background è falso, la verità è che....";
tuttavia piccole contraddizioni, seppure determinanti, possono essere accettate. Ad esempio
un Segreto che reciti "In verità il Personaggio non si è dimesso dalla Flotta Stellare, ma è stato cacciato con disonore a causa bla, bla, bla..." può andare bene
In ogni caso lo STAFF ne discuterà col giocatore che potrà meglio motivare la sua scelta.
Il Segreto potrà essere anche composto da più segreti, purché essi siano in relazione tra loro. Per proseguire con l'esempio precedente:
"In verità il Personaggio non si è dimesso dalla Flotta Stellare, ma è stato cacciato con disonore a causa bla, bla, bla... e a seguito di questo evento è entrato nel tunnel dell'alcolismo dal quale ancora non è uscito".
Non saranno accettati invece segreti "multipli" che siano slegati tra loro. Per una precisa strategia di gioco, ogni Quest potrà vedere coinvolto da protagonista un singolo personaggio, che si troverà al centro di una narrazione inerente al proprio Segreto. 

Nel caso in cui il segreto venisse giocato e quindi non sia più un “segreto conosciuto solo dal PG” il giocatore potrà chiedere ad un Capomaster di creare un nuovo segreto, purché sia coerente con la storia del personaggio e con ciò che ha giocato fino a quel momento. In ogni caso anche il nuovo segreto sarà sottoposto a valutazione dello Staff.

Consigli Utili Per La Creazione Del Pg

1. Scegliete attentamente il nome: lo username scelto alla registrazione, come spiegato nel disclaimer, è il Cognome o il Nome Formale del vostro personaggio. Questo deve essere congruente alla razza scelta (potete chiedere aiuto ai responsabili di razza). Per quanto possibile cercate di evitare di associare al vostro Cognome un Nome che richiami un personaggio noto, reale o di fantasia. Sono invece assolutamente vietati nomi di personaggi di qualsiasi serie o film inerenti Star Trek (Kirk, Spock, Janeway ecc.), nomi con numeri o simboli (ad esempio Melissa85 o St@rlette) e nomi contenenti insulti o comunque illeggibili (Antonio Minchione o Qwerty). Giocatori con personaggi che hanno nomi ritenuti non consoni, verranno contattati e invitati a sceglierne uno più adatto.

2. La storia del vostro PG: nel background vanno elencate le precedenti esperienze del PG, un breve accenno ai suoi familiari, che studi ha svolto, se ha avuto amori, quali professioni ha esercitato, se possiede determinati capacità fisico-atletiche o intellettive. Ovviamente, tutto dovrà essere proporzionato con l’età del personaggio, e regolato dal buon senso. Il Segreto è una importante parte del background. In pratica è un episodio del passato del Personaggio di cui solo poche persone sono a conoscenza. Ogni personaggio deve averne uno, anche se viene lasciato ampio spazio temporale al giocatore di decidere quale, proprio a causa dell'importanza che lo staff attribuisce a questo particolare segmento. Lo Staff si riserva di chiedere la modifica di background.

3. La razza e l’impiego del vostro PG: nel gioco di Star Trek Genesis vengono utilizzate tutte le razze scoperte e venute a conoscenza della Federazione Unita dei Pianeti fino al 2262, anno di ambientazione della land. Vengono qui di seguito elencate le principali: Umani, Vulcaniani, Andoriani, Caitiani, Deltani, Denobulani, Orioniani, Tellariti , Klingon, Romulani e Potenziati. Le prime 9 sono anche le razze al momento selezionabili.


Si consiglia a tutti i poco esperti dell’ambientazione di scegliere la razza umana. Non esitate a chiedere ai Responsabili di razza, consigli e suggerimenti che saranno preziosi. È legato alla razza anche il ruolo che è possibile scegliere all’interno della Land.

La Quest

Per QUEST si intende una storia con un tema e durata variabili.
La Quest è studiata dai Master, e i PG vi interagiscono per un fine comune che può a volte interessare più fazioni o più locazioni meno anche contemporaneamente. L’esito della Quest viene monitorato e costantemente diretto da uno o più master, che hanno il compito decisionale su ogni tipo di azione che viene svolta all’interno del gioco ON.
L’evoluzione della Quest viene portata avanti lasciando i PG liberi di interpretare e di dedurre la soluzione al problema che gli si pone davanti. Ogni azione del PG è dunque valutata dal Master e influenza direttamente il prosieguo della storia.
L’azione del Master si esemplifica con una scritta Master che determina le conseguenze delle azioni dei PG, fornisce indicazioni di ambientazione generale e impone eventi ai personaggi in gioco.

Ambientazione - Tecnica

Ogni fase di gioco avviene nelle locazioni di cui troverete la descrizione cliccando sull'icona a forma di lente di ingrandimento "Descrizione Ambiente" che troverete in ogni stanza/chat. Potrete per cui muovervi all’interno di un ambiente usando le informazioni descrittive che avrete letto. E’ fondamentale tenere ben presente la linea temporale ed il luogo effettivo dove si svolge l’intero gioco (anno 2262): non siete sulla Terra come la conoscete ora, ma non siete neanche sulla Enterprise del telefilm, per cui non troverete Kirk o Spock ad accogliervi, ma siete a bordo di una struttura o vascello della Flotta Stellare. Se non conoscete l’universo di Star Trek, non preoccupatevi ci sarà sempre qualcuno in grado di indirizzarvi verso un corretto utilizzo del vostro PG. Per tutte le informazioni del caso, potete leggere qui di seguito la storia in cui sarete catapultati una volta iscritti, oppure avere maggiori informazioni su questi siti: In italiano:
 http://www.hypertrek.info
 http://it.memory-alpha.org
http://it.startrek-genesis.wikia.com/wiki/Star_Trek_Genesis_Wiki 

In inglese
http://en.memory-alpha.org/wiki/Portal:Main 

Ambientazione - La Storia

Anno 2262. L’Enterprise è nel pieno della sua missione quinquennale, diretta all’esplorazione della Galassia, così come numerose altre navi della medesima classe del Vascello comandato dal Capitano James Kirk. 

Dopo le vicende che hanno coinvolto l’Ammiraglio Marcus, c’è stata la nomina dell’Ammiraglio T’Pol a Comandante in Capo della Flotta Stellare, e il suo grande carisma e competenza hanno contribuito ad un profondo cambiamento in atto ai vertici della Flotta. Queste epurazioni hanno fatto si che l’Ammiraglio T’Pol si sia fatta parecchi nemici nel Governo, sebbene goda della stima pressoché totale degli Ufficiali della Flotta, per via dei suoi trascorsi come Primo Ufficiale del primo Presidente della Federazione, Capitano Archer. 

Il popolo vulcaniano ha finalmente trovato una nuova patria e grazie alla preziosa guida dell’Ambasciatore Spock, ha intrapreso un percorso di rafforzamento delle politiche demografiche. La popolazione è in lento ma costante aumento, sebbene molte critiche siano piovute sul Governo Vulcaniano per via del sospetto che vi siano in corso esperimenti di eugenetica, per favorire la varietà genetica, che il Governo federale si rifiuta di commentare. Vi è anche una frangia minoritaria, all’interno del Governo Vulcaniano, che chiede sempre più insistentemente che si inizino negoziati volti alla riunificazione coi romulani. 

Sul fronte interno, il Presidente Susan Sheridan, sta incentivando le politiche di esplorazione e molte nuove classi di vascelli adatti allo scopo, sono in costruzione nei vari cantieri federali. L’idea dominante è quella della grande apertura alle nuove specie, e a tal proposito si è istituita una commissione governativa apposita per valutare le richieste, in costante aumento, di mondi che chiedono di entrare a far parte della Federazione. L’annoso problema dei Potenziati sembra ormai risolto definitivamente dopo la cattura di Khan Noonien Singh. 

I rapporti coi vicini sono abbastanza buoni: si sono infittiti i rapporti diplomatici con le popolazioni amiche, come gli Xindi e i Ferengi, coi quali sono stati raggiunti importanti accordi commerciali, e anche le scorribande dei Pirati Sulibani sono sotto controllo grazie ad una efficiente flottiglia di piccoli e agili vascelli. 

Sul fronte romulano si vive un momento di calma piatta. Dopo la vicenda della Narada, i rapporti si sono raffreddati ed ormai sono circa due anni che non c’è alcun tipo di contatto, neanche informale, al di fuori dei normali rapporti di Ambasciata. Sono a buon punto i lavori per la costruzione di una fitta rete di avamposti a poca distanza dalla Zona Neutrale (peraltro doppiati da omologhi romulani), atta al rafforzamento statico dei confini. 

I Gorn sembrano poco interessati ai rapporti con la Federazione, per via di una aspra guerra interna per la conquista del trono, rimasto vacante dopo la morte del Sovrano Ghaagh che non ha lasciato eredi.

Il confine Klingon è quello più problematico. Fino a pochi mesi fa, ad intervalli regolari giungevano proteste da parte del Governo di Qo’NoS che accusava la Federazione di spionaggio, o di violazione dei confini, o di imprecisati atti di guerra. È noto che il governo Klingon non abbia gradito la concatenazione degli eventi che hanno portato alla cattura di Khan che si sono svolti su Qo’NoS, ed è opinione degli esperti militari che stia cercando pretesti per trovare lo scontro. Da pochi giorni è in atto una escalation militare, poiché i Klingon stanno facendo delle esercitazioni molto a ridosso della Zona Neutrale, in territorio Klingon. Vi è un fitto movimento di pesanti Vascelli da guerra, che la Federazione sta monitorando con attenzione, sebbene non ci siano state violazioni dei trattati. 

Da qui in poi comincia la nostra storia., puoi seguire, di anno in anno, la sua evoluzione nella sezione Ambientazione

Razze

In Star Trek Genesis sono utilizzate tutte le razze scoperte e venute a conoscenza della Federazione Unita dei Pianeti nell’anno 2262.
Di seguito sono elencate le principali.
Umani
Vulcaniani
Andoriani  
Caitiani
Deltani
Denobulani
Orioniani
Tellariti

Klingon
Romulani
potenziati

Le prime 9 razze sono selezionabili al momento dell’iscrizione alla Land.
Nel momento in cui si sceglie una razza, il PG deve obbligatoriamente cercare di agire, pensare e parlare come farebbe un rappresentante di quella specie.
Una corretta interpretazione della razza rende sempre più coinvolgente e credibile tutta la storia che si sta vivendo, così da ricreare vere e proprie “situazioni”, come se si stesse guardando un film della serie.
Ogni razza ha le sue peculiarità, storia, capacità, bagaglio di tradizioni, usi, costumi e religione. Per molti prevalgono alcuni fattori per altri altre caratteristiche, che se usate a dovere e con dovizia di particolari non mancheranno di sorprendere sia voi come giocatori che gli stessi PG, con una conseguente maggiore soddisfazione per tutti.
Potete trovare QUI una breve descrizione delle 9 razze giocanti. All'interno del gioco, inoltre, verranno sviluppate più ampie e dettagliate guide per ogni singola razza.

Ogni giocatore deve giocare la propria razza in modo "standard", ovvero non si può giocare un vulcan che ride perché ha deciso di non seguire gli insegnamenti di Surak o perché affetto da chissà quale malattia. Ogni eccezione alla regola deve essere espressamente approvata da un capomaster o un founder esplicitamente, o concordata adeguatamente tramite il segreto.

Carriere Disponibili

In Star Trek Genesis si può scegliere tra la carriera militare da ufficiale, che prevederà mansioni che permetteranno di immergersi nel gioco più classico svolgendo missioni, ricoprendo ruoli e gradi di maggiore responsabilità, e che quindi necessita, per forza di cose, un impegno costante ed attivo, e la carriera militare da sottufficiale, che sarà più restrittiva, permettendo un gioco più rilassato che non comporta un impegno costante e continuativo da parte del player.
Carriera Ufficiali
Gli ufficiali, in Star Trek Genesis, sono organizzati in Divisioni e, all’interno di ogni Divisione avremo le varie Sezioni. Gli ufficiali di ogni Sezione, hanno un Ruolo ed una Mansione specifica.


Carriera Sottufficiali
I sottufficiali, in Star Trek Genesis, non apparterranno a nessuna divisione particolare e svolgeranno solo ruoli di minore prestigio.
In particolare, il ruolo del sottufficiale è pensato per quei player che, per mancanza di tempo, voglia o quant’altro, possono fare solo gioco saltuario e garantire poca presenza. Ricopriranno pertanto incarichi semplici (di truppa, per capirci), dalla scorta degli ufficiali alla pulizia della cambusa o ruoli di semplice supporto alle attività della nave (cuochi, baristi, ecc.). Ovviamente la scelta resta possibile anche per quei giocatori che, pur garantendo una buona presenza nel gioco, intendono comunque ruolare un personaggio dal basso profilo!

Avanzamento Di Carriera

Premesso che in un gioco di ruolo è possibile ruolare anche un PG che non prevede un avanzamento di carriera, come ad esempio un PG veramente nullafacente, svogliato, pasticcione, ecc., per i ruoli che prevedono una "promozione", come le carriere militari, gli avanzamenti seguiranno un iter "di gioco". Ad esempio, non potete aspettarvi che un PG Guardiamarina venga nominato nel giro di una settimana Ammiraglio, perché tenteremo di legare l’avanzamento di grado all'evoluzione del gioco.
Ovviamente non dovranno passare anni per una promozione come nella vita reale, ma si valuterà la crescita del PG. In generale saranno prese in considerazione dallo Staff: l'esperienza e le conoscenze acquisite dal PG, la presenza attiva alle varie quest di gioco, la capacità di creare gioco extra-quest, eventuali motivazioni di gioco (es. insubordinazioni verso il proprio superiore, con il relativo rischio che il PG venga punito e quindi ne paghi le conseguenze). L'avanzamento è quindi responsabilità dello Staff, in quanto il sito non prevede il calcolo "automatico" di "punti esperienza" o di "avanzamento di carriera".
Come accennato poco prima, oltre all'avanzamento c'è anche la possibilità di essere degradati per qualche comportamento scorretto e/o gravi motivi tutti ON.
Nel Regolamento di gioco sono descritti più precisamente i criteri con i quali vengono gestiti gli avanzamenti di carriera dei PG.

Strumenti Di Gioco

La schermata principale si divide essenzialmente in due parti quella riguardane la parte on game e quella off game, di seguito troverete una breve spiegazione di ogni comando/icona:
 
Si torna alla mappa principale della locazione.


Si accede alla propria scheda personaggio.
All'interno della scheda sarà possibile consultare lo stato del proprio PG. Potrete inoltre modificare alcune informazioni come il Background ed il Segreto, nonché modificare la vostra password di accesso a Genesis e molte altre funzionalità.


Potrete accedere al forum del gioco dove troverete le sezioni:
-ON GAME (comunicazionei, diari, sottosezioni varie) 
- OFF GAME (guida al gioco, libro dei racconti, sottosezioni varie)
- AMMINISTRAZIONE (sezione riservata a master e moderatori)



Da qui potrete fare due cose: - utilizzarlo come messaggio vocale "on game"
Es. Kirk a Enterprise, due da teletrasportare
- utilizzarlo come strumento per la messaggistica privata "on game" (se utilizzato anche in off game per comunicare con gli altri giocatori, è opportuno scriverlo nell'oggetto del messaggio). 


Al momento è utilizzato come un blocco note dove potrete scrivere i vostri appunti, ma presto saranno aggiunte nuove funzionalità.

 
Il Federation Herald è il nostro giornale ON GAME. Tutte le notizie che troverete possono essere usate ad esempio come background o come spunto per le quest o per semplici argomenti di discussione tra PG. 


Sono le comunicazioni subspaziali, al momento questa funzionalità è disattivata. 


Si accede alla chat off dove si chiacchiera tra giocatori.


Da qui potrete vedere tutti gli utenti on line suddivisi per locazione. HELP Riporta l'elenco dei master e dei moderatori, da qui è possibile inviare loro dei messaggi privati (vedi communicator). 


Usate questa funzionalità per disconnettervi correttamente da startrekgenesis.it.


Infine cliccando sulla rosa dei venti potrete vedere tutte le locazioni giocabili per il vostro PG.