Diari Personali

Ogni personaggio del gioco può scrivere il proprio diario, puoi leggerlo e conoscere la sua crescita, ma ricordati che ON GAME non puoi sapere cosa ha scritto!

DIARIO PERSONALE DI EMILY GALLAGHER

Data Stellare 06.05.2269

E Patroclo si slanciò sui Troiani meditando rovina,
si slanciò per tre volte, simile ad Ares ardente,
paurosamente gridando: tre volte ammazzò nove uomini.
Ma quando alla quarta balzò, che un nume pareva,
allora, Patroclo, apparve la fine della tua vita:
Febo gli mosse incontro nella mischia selvaggia,
tremendo, ed egli non lo vide venire in mezzo al tumulto;
gli venne incontro nascosto di molta nebbia.
E dietro gli si fermò, colpì la schiena e le larghe spalle
con la mano distesa: a Patroclo girarono gli occhi.
E Febo Apollo gli fece cadere l’elmo giù dalla testa:
sonò rotolando sotto gli zoccoli dei cavalli
l’elmo a visiera abbassata, si sporcarono i pennacchidi sangue e polvere
Una vertigine gli tolse la mente, le membra belle si sciolsero,
si fermò esterrefatto: e dietro la schiena con l’asta aguzza
in mezzo alle spalle, dappresso, un eroe dardano lo colpì
Ma Patroclo, vinto dal colpo del dio e dall’asta,
fra i compagni si trasse evitando la Chera.
Ettore, come vide il magnanimo Patroclo
tirarsi indietro, ferito dal bronzo puntuto,
gli balzò addosso in mezzo alle file, lo colpì d’asta
al basso ventre: lo trapassò col bronzo.
Rimbombò stramazzando, e straziò il cuore all’esercito acheo.
Come quando un leone vince in battaglia
un cinghiale indomabile.

<Patroclo, tu speravi d’abbattere la nostra città,
e alle donne troiane togliendo libero giorno,
condurle sopra le navi alla tua terra patria,
stolto! Per esse i veloci cavalli d’Ettore
si tendono sopra i garretti a combattere: io con l’asta
eccello fra i Teucri amanti di guerra: e così li difendo
dal giorno fatale; ma te qui gli avvoltoi mangeranno.
Pazzo! Achille, per forte che sia, non ti potrà proteggere,>

E tu rispondesti, sfinito,

<Sì, Ettore, adesso vantati:
a te hanno dato vittoria Zeus Cronide e Apollo,
che m’abbatterono facilmente: essi l’armi dalle spalle mi tolsero.
Se anche venti guerrieri come te m’assalivano,
tutti perivano qui, vinti dalla mia lancia;
mi uccise destino fatale e il figliuolo di Latona,
e tra gli uomini Euforbo: tu m’uccidi per terzo.
Altro ti voglio dire e tientelo in mente:
davvero tu non andrai molto lontano, ma ecco
ti s’appressa la morte e il destino invincibile:
cadrai per mano d’Achille, dell’Eacide perfetto>

Mentre parlava così la morte l’avvolse,
la vita volò via dalle membra e scese nell’Ade,
piangendo il suo destino, lasciando la giovinezza e il vigore.  

Emily Gallagher

Emily Gallagher

Data di nascita: 25/12/2239
Origine: Chicago - Sol III
Assegnazione: USS Genesis
Incarico: Comandante di Vascello

Altri file dal diario di Gallagher

Inserito il 20.11.2266 - 17:04:37

Inserito il 21.11.2266 - 21:20:33

Inserito il 22.11.2266 - 18:38:45

Inserito il 25.11.2266 - 17:46:25

Inserito il 03.12.2266 - 15:37:07

Inserito il 09.12.2266 - 14:48:58

Inserito il 13.12.2266 - 17:53:37

Inserito il 12.03.2267 - 17:37:23

Inserito il 23.05.2267 - 15:13:22

Inserito il 29.05.2267 - 21:46:48

Inserito il 09.06.2267 - 14:51:36

Inserito il 23.06.2267 - 01:14:05

Inserito il 27.06.2267 - 17:05:48

Inserito il 28.06.2267 - 13:52:16

Inserito il 02.07.2267 - 16:38:53

Inserito il 03.07.2267 - 13:59:16

Inserito il 08.07.2267 - 00:28:59

Inserito il 14.07.2267 - 17:12:07

Inserito il 22.07.2267 - 14:21:53

Inserito il 08.08.2267 - 16:14:27

Inserito il 18.08.2267 - 16:28:41

Inserito il 06.09.2267 - 16:14:07

Inserito il 30.09.2267 - 13:56:03

Inserito il 02.10.2267 - 23:38:55

Inserito il 28.12.2267 - 17:53:36

Inserito il 21.01.2268 - 18:10:53

Inserito il 19.02.2268 - 12:25:11

Inserito il 27.03.2268 - 14:15:05

Inserito il 06.04.2268 - 14:48:21

Inserito il 18.04.2268 - 11:49:53

Inserito il 15.05.2268 - 21:28:25

Inserito il 27.05.2268 - 14:10:42

Inserito il 24.06.2268 - 15:22:14

Inserito il 29.06.2268 - 14:13:42

Inserito il 04.07.2268 - 13:40:36

Inserito il 08.07.2268 - 14:16:50

Inserito il 14.07.2268 - 14:47:09

Inserito il 23.07.2268 - 14:34:21

Inserito il 25.07.2268 - 12:34:27

Inserito il 29.07.2268 - 12:58:25

Inserito il 05.08.2268 - 13:41:50

Inserito il 09.08.2268 - 02:06:50

Inserito il 10.08.2268 - 21:42:35

Inserito il 31.08.2268 - 23:04:03

Inserito il 02.09.2268 - 15:19:36

Inserito il 08.09.2268 - 14:34:53

Inserito il 14.09.2268 - 00:27:46

Inserito il 25.09.2268 - 19:50:41

Inserito il 15.10.2268 - 15:11:11

Inserito il 20.10.2268 - 14:08:02

Inserito il 03.11.2268 - 14:29:20

Inserito il 12.11.2268 - 14:38:52

Inserito il 09.12.2268 - 17:56:24

Inserito il 31.12.2268 - 11:53:38

Inserito il 05.01.2269 - 15:13:49

Inserito il 21.01.2269 - 14:42:39

Inserito il 26.01.2269 - 12:10:16

Inserito il 31.01.2269 - 18:42:42

Inserito il 09.02.2269 - 16:16:05

Inserito il 22.02.2269 - 12:31:30

Inserito il 08.03.2269 - 17:04:01

Inserito il 17.03.2269 - 17:06:28

Inserito il 20.03.2269 - 15:11:53

Inserito il 19.04.2269 - 11:35:21

Inserito il 06.05.2269 - 12:30:38

Inserito il 13.05.2269 - 12:56:11

Altri diari